Sondaggio elettorale Euromedia Research per Il Mattino. De Magistris primo, Lettieri insegue

Le percentuali dei candidati a un mese dalle Elezioni Amministrative secondo il noto istituto dii sondaggi. Valente (Pd) e Brambilla (M5s) fuori dal ballottaggio

sondaggio.NapoliNapoli, 4 maggio – Le Amministrative di Napoli si profilano sempre più una sfida a due: tra il sindaco uscente, Luigi de Magistris, e il candidato del Centrodestra Gianni Lettieri. Anche se la candidata del centrosinistra, Valeria Valente, potrebbe alla fine riuscire a scalzare quest’ultimo. Questa almeno è la fotografia che sembra emergere, quando manca esattamente un mese dalle Elezioni, da un sondaggio di Euromedia Research per il quotidiano Il Mattino.

L’istituto di sondaggi a febbraio stimava de Magistris al 39,1% dei consensi, mentre oggi si attesterebbe al 35,5% e avrebbe perso il 3,6%. Lettieri invece, dato due mesi fa al 19,3%, avrebbe guadagnato il 5,7% e ora sarebbe al 25%. Una spina nel fianco di Lettieri potrebbe rivelarsi il candidato di Fratelli d’Italia, Marcello Taglialatela, che gli sottrae voti cruciali per la corsa a Palazzo San Giacomo ed è stimato all’1,2%.

Resterebbero fuori dal ballottaggio la candidata del Centrosinistra, Valente, e il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle, Matteo Brambilla. La Valente è data al 21% mentre nella rilevazione fatta a febbraio, quando ancora non erano terminate le primarie, era al 16,2%. Avrebbe quindi guadagnato un 4,8%. A febbraio il Movimento 5 Stelle non aveva ancora scelto il suo candidato tramite le Comunarie. L’istituto dava al 21% i pentastellati, mentre ora questi ultimi, con Matteo Brambilla, sarebbero scivolati al 16,00%.

Per quanto riguarda i voti alla lista la situazione cambia e il Movimento 5 Stelle fa la parte da leone, con il 23,1%. Il Pd è dato al 18% mentre la lista Dema di de Magistris è al 16,1%. Forza Italia non va oltre l’11,2%. Per quanto riguarda l’astensione, il 18,6% degli intervistati dichiara di non andare a votare, gli indecisi sono il 27,8%. Solo il 53,6% dei cittadini napoletani è sicuro di recarsi alle urne.

Lascia un commento