Arena Flegrea, la nuova stagione si apre con “Love stories” e le sorelle Labèque

Uno spettacolo ideato ispirandosi liberamente al mito d’amore di Romeo e Giulietta

arena flegreaLa stagione estiva 2016 della Nuova Arena Flegrea si aprirà il 28 giugno, ospitando un evento del Napoli Teatro Festival: “Love stories” si intitola il progetto che Katia & Marielle Labèque hanno ideato ispirandosi liberamente al mito d’amore di Romeo e Giulietta. Tre giorni più tardi, il 1 luglio, spazio all’inedita session che vedrà riuniti, per la prima volta dal vivo, Sergio Cammariere, Gino Paoli e Danilo Rea. Il concerto del trio italiano, dunque, subisce un leggero slittamento rispetto alla data, già annunciata, del 25 giugno.

“Love stories”, in prima italiana a Napoli, è uno spettacolo in due parti, che affianca ad una versione per due pianoforti e percussioni di “West Side Story” (commissionata dallo stesso Bernstein per le sorelle Labèque) un brano scritto per l’occasione da David Chalmin, “Star-Cross’d Lovers”, muovendosi tra minimalismo, rock e break-dance con le coreografie di Yaman Okur.

Il concerto di Paoli e Rea con Cammariere e la sua band (Ariano, Bulgarelli, Marcozzi, Tittarelli) porta sul palco, finalmente, quello che si definiva “cantautore piccolino”, ossia Cammariere, accanto ad uno dei suoi modelli di riferimento nell’ambito della grande canzone d’autore italiana. Insieme a Rea, gli ospiti proporranno, al pubblico dell’Arena Flegrea, gli esiti di un’affinità artistica che, a breve, troverà spazio anche in versione discografica.

Lascia un commento