Riparte la serie A, nessun pareggio nella 17a giornata di campionato

Inizia con il botto il 2012 per la serie A. Nessun pareggio nella giornata calcistica e ben 31 reti messe a segno.

In testa alla classifica cambia ben poco con Juventus e Milan che non perdono colpi, vincenti rispettivamente contro Lecce in trasferta per 1-0 ed Atalanta, a Bergamo per 2 reti a zero.
Negli anticipi, giocati Sabato, spiccano le vittorie del Siena, per 4-0 contro la Lazio di Edy Reja e dell’Inter che travolge il Parma con un rotondo 5-0. Vince anche l’Udinese, sola al terzo posto, battendo il Cesena allo stadio “Friuli” per 4 reti ad una, con un Di Natale in grande condizione. Punti preziosi per la rincorsa Champions, li guadagnano il Napoli che si impone in casa del Palermo per 3-1 e la Roma che vince agevolmente contro il Chievo Verona allo stadio “Olimpico” per 2-0.

Nella zona centrale della classifica, bisogna evidenziare la vittoria del Cagliari, in casa contro il Genoa per 3 reti a zero, la vittoria in trasferta della Fiorentina sul campo del Novara per 3-0 e la sconfitta in trasferta del Catania, perdente per 2 reti a zero sul campo del Bologna.
La classifica di serie A che si va delineando sempre più, vede la coppia Juventus e Milan che salgono a 37 punti; l’Udinese in terza posizione a punti 35, seguono Lazio a 30, Inter a 29, Roma e Napoli a 27;
Il Catania resta fermo a quota 22, inseguita da Fiorentina, Cagliari, Palermo e Genoa a 21 punti.
Più in basso troviamo Atalanta e Chievo Verona a 20 punti, Parma a 19, Bologna e Siena a 18, Novara e Cesena a 12 punti e come fanalino di coda, il Lecce, fermo a 9 punti.

La classifica marcatori vede in testa Ibrahimovic (Milan), Di Natale (Udinese) e Denis (Atalanta) a quota 12; segue Cavani (Napoli) con 10 gol; Jovetic (Fiorentina) a 9 reti; Klose (Lazio) 8 reti; Osvaldo (Roma),Matri (Juventus) , Giovinco (Parma) e Calaiò (Siena) con 7 gol.

 

Lascia un commento

4 × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.