Treno investe due giovani, morta una ragazza di 20 anni

L’incidente a Casalnuovo di Napoli, nella tratta Napoli-Nola

Raffaella AscioneNapoli, 16 maggio – Una ragazza di 20 anni, Raffaella Ascione, è morta nella notte dopo essere stata investita da un treno Italo mentre attraversava con altri due giovani i binari a Casalnuovo di Napoli, all’altezza di un passaggio a livello, sul tratto ferroviario Napoli-Nola.

Lo si apprende dai Carabinieri di Casalnuovo, che sono intervenuti sul posto. Nell’incidente, avvenuto dopo le 22, un’altra ragazza di 22 anni è rimasta ferita ed è stata portata in ospedale. Un terzo giovane, di 26 anni, è rimasto illeso.

Lascia un commento

sei + 7 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.