Festa della Repubblica, de Magistris: “Costituzione da attuare”

Tra i punti da attuare de Magistris ha indicato il tema della sovranità popolare, il lavoro e l’uguaglianza

Festa.Repubblica.NapoliNapoli, 2 giugno – “C’è ancora tanto da fare, la nostra Costituzione deve ancora essere attuata tanto”. Lo ha dichiarato all’Ansa il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, in occasione della celebrazione della Festa della Repubblica, in piazza del Plebiscito.

Tra i punti ancora da attuare de Magistris ha indicato il tema della sovranità popolare, il lavoro e l’uguaglianza. “La Repubblica – ha detto – va alimentata, si deve lottare per i diritti e la giustizia perché troppo spesso la legalità formale è intrisa di ingiustizia”. Da qui l’invito del primo cittadino partenopeo a “ricordare il sacrificio di chi ha lottato contro il nazifascismo e che ci a consegnato questa Costituzione, che è la più bella del mondo e che va difesa perché c’è chi, ogni giorno, cerca di svuotarla e minarla”.

FOTO: tratta da facebook.com

Lascia un commento

15 − tredici =

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.