Travolti sull’asse mediano mentre soccorrevano auto in panne

Le vittime due fratelli, uno morto sul colpo l’altro ferito grave

asse medianoNapoli, 12 giugno – Tragico incidente sull’asse mediano. Due fratelli si fermano per soccorrere un’auto rimasta in panne, ma un’altra vettura li travolge: uno muore sul colpo e l’altro è ricoverato in gravi condizioni. Il conducente della vettura investitrice viene fermato dalla Polstrada per essere sottoposto ai test alcolemici e tossicologici.

E’ avvenuto stamane sull’Asse mediano, superstrada che collega le province di Napoli e Caserta, all’altezza del comune di San Tammaro (Caserta). La vittima è Giovanni Cappabianca, 25 anni, residente a San Tammaro. La ricostruzione dell’incidente è ancora in corso: sembra che l’auto investitrice, prima di travolgere i fratelli, avesse speronato un’altra vettura.

Lascia un commento