De Laurentiis fa il punto sul mercato azzurro: “Stiamo seguendo sette giocatori”

Il patron del Napoli si è detto sicuro della permanenza di Higuain e ha spiegato di essere deluso da Koulibaly: “Ha contravvenuto al contratto, lo multerò”

de-laurentiisNapoli, 12 giugno – Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, interpellato dal Corriere dello Sport e dal Corriere della Sera, fa il punto sul mercato azzurro, che dopo l’acquisto di Tonelli sembra essersi bruscamente fermato. Non è così, stando a quanto dichiarato da De Laurentiis, che afferma: “Sto sul mercato su sette giocatori, sperando dopo Grassi e Tonelli di prenderne altri tre”.

Il numero uno azzurro si è detto sicuro della permanenza di Gonzalo Higuain. “È uno serio. Per rispetto dei tifosi, di Sarri e anche della società farà subito chiarezza sulle sue intenzioni, senza aspettare neppure la fine del mercato”. D’altronde, se qualcuno vorrebbe prendere Higuain adesso dovrebbe versare nelle casse del Napoli i 94 milioni della clausola rescissoria. Più probabile invece che il Pipita decida di disputare la Champions con gli azzurri, in cambio di un adeguamento del contratto a 7 milioni di euro e un abbassamento della clausola rescissoria a 60 milioni. Più difficile sarà convincere Gabbiadini a restare, ma De Laurentiis ha spiegato di volerci provare, convinto che possa ritagliarsi uno spazio maggiore nel Napoli che verrà.

A deludere profondamente il patron è stato Koulibaly, che verrà multato dalla società per le dichiarazioni fatte nei giorni scorsi durante un’intervista all’Equipe, con le quali il calciatore senegalese ha sostanzialmente reclamato un adeguamento del contratto, dicendosi disposto ad andar via in caso contrario. “Ha contravvenuto al suo contratto, lo multerò con una percentuale sul suo stipendio”, ha detto de Laurentiis. “È stato – ha spiegato – soprattutto inadempiente per il nostro accordo sui diritti d’immagine, facendomi saltare trattative con ben 18 società: sarò costretto a fargli causa per milioni di euro”.

Al momento fra i calciatori più seguiti dal Napoli c’è Zielinski dell’Udinese. De Laurentiis ha confermato di aver raggiunto un accordo con i friulani ma il giocatore probabilmente non verrà. “Mi sembra – ha detto il patron del Napoli – che il ragazzo stia facendo il possibile per non venire. È successo anche in passato di trovarsi di fronte a situazioni difficili, ma chi ha rifiutato Napoli l’ha fatto perché non ha avuto modo di conoscerla, di apprezzarne la bellezza, la gente, la cultura”.

Lascia un commento

15 − 14 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.