Ballottaggio a Napoli, Area Riformista Pd: voto a de Magistris e congresso anticipato. Tartaglione: no, nessuna indicazione

La corrente Area Riformista del Partito Democratico chiede di prendere posizione in favore di de Magistris. Il segretario regionale del Pd campano, Tartaglione: “scelta operata a titolo personale dai singoli esponenti”

Elezioni ComunaliLa corrente Area Riformista del Partito Democratico sosterrà al ballottaggio per le Elezioni Comunali di Napoli, Luigi de Magistris. L’annuncio in un documento, nel quale sono contenute anche critiche all’operato del partito. “Lo spettacolo indecoroso che ha offerto alla nostra base l’assemblea provinciale del Pd di venerdì è la cartina di tornasole della crisi profonda del partito a Napoli. Ci saremmo aspettati le immediate dimissioni del gruppo dirigente provinciale dopo le parole del segretario nazionale Matteo Renzi, invece si è continuato a fare finta di nulla”, si legge.

“È evidente a tutti che il Pd a Napoli non ha una linea politica: perciò chiediamo la convocazione di un congresso straordinario per fare in modo che i nostri iscritti e i nostri circoli, la parte più sana e genuina del Pd, possano autodeterminarsi per avviare una nuova stagione di rinnovamento nel partito. Un partito che non può non stare nel centrosinistra: anche per questo domenica 19 sosterremo l‘unico candidato di sinistra presente in campo: Luigi de Magistris”, conclude Area Riformista.

In serata arriva la risposta della segreteria regionale. “In vista del ballottaggio per il Comune di Napoli la segreteria regionale del Pd Campania non darà indicazioni di voto. Militanti e simpatizzanti saranno liberi di scegliere”, afferma il segretario regionale del Pd Campania, Assunta Tartaglione. “Invitiamo dunque gli esponenti del Pd campano che ricoprono incarichi istituzionali a un atteggiamento responsabile, in linea con la posizione espressa anche dai vertici del partito nazionale. In questo senso – aggiunge –, qualsiasi altra decisione va intesa come una scelta operata a titolo puramente personale dai singoli esponenti. Nei comuni della provincia di Napoli e delle altre province nei quali il Pd è al ballottaggio – conclude la Tartaglione – chiediamo agli iscritti, ai militanti e a tutti i candidati in campo di non far mancare il proprio convinto sostegno in questi ultimi giorni di campagna elettorale”.

Lascia un commento