Dirigenti Pd Napoli invitano a votare Lettieri, i segretari dem: “iniziativa di un singolo”

Si moltiplicano le iniziative di dirigenti del Partito Democratico partenopeo a sostegno del candidato sindaco di centro destra Gianni Lettieri

lettera pd balzamo

Napoli, 18 giugno – Dopo la sconfitta elettorale che ha visto la candidata Pd, Valeria Valente esclusa dal ballottaggio che eleggerà il prossimo sindaco di Napoli, pur non avendo dato, il Partito di Renzi, indicazioni ufficiali su chi votare, si moltiplicano le iniziative a sostegno del candidato di centro destra. L’ultima clamorosa “idea” l’ha avuta Peppe Balzamo, membro della direzione provinciale dem. Con una lettera inviata agli elettori, Balzamo, che ricordiamo essere stato un elemento di spicco, per svariati anni, della componente Amato-Armato nella zona occidentale di Napoli, già presidente della Municipalità X Bagnoli-Fuorigrotta, nonchè candidato non eletto alle ultime comunali, ha pensato bene di usare il simbolo del partito in una missiva che all’occhio inesperto assume le sembianze di una comunicazione ufficiale del Pd Napoli con la quale si comunica il sostegno per Gianni Lettieri, candidato di Forza Italia, al ballottaggio di domani 19 giugno. L’iniziativa è stata considerata da tanti militanti scorretta tanto da richiedere l’intervento dei segretari, provinciale e regionale, del Partito con una nota ufficale.

“Le segreterie regionale e metropolitana del Partito democratico reputano assolutamente inammissibile che il simbolo del partito venga utilizzato sulla base di un’iniziativa individuale di un singolo iscritto. Ciò a maggior ragione se tale iniziativa si sviluppa in una giornata di silenzio elettorale. Tale episodio sarà sottoposto alla valutazione degli organismi interni di garanzia”. Così, in una nota congiunta, i segretari regionale e metropolitano del Partito democratico, Assunta Tartaglione e Venanzio Carpentieri.

Lascia un commento