De Magistris incontra Varoufakis: “L’esperienza delle città contro l’Europa dell’austerità”

Il primo cittadino del capoluogo partenopeo giovedì 23 giugno alle ore 18 parteciperà a Roma ad un incontro sul tema dell’Europa, insieme all’ex ministro delle finanze della Grecia

VaroufakisIl sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, sarà a Roma giovedì 23 giugno e alle ore 18 parteciperà, al centro culturale Baobab, all’incontro dal titolo: “L’esperienza delle città contro l’Europa dell’austerità”.

Con lui anche l’ex ministro delle Finanze greco, Yanis Varoufakis (in foto), che ha recentemente lanciato DiEM25, un movimento pan-europeo a cui hanno aderito già circa 20mila persone, per richiedere la piena democraticizzazione del continente entro il 2025.

“Il recentissimo esito dei ballottaggi per le elezioni amministrative in Italia – si legge sul sito di DiEM25 – vede la sconfitta di ‘grandi coalizioni’ che, in tutta Europa, hanno imposto prima politiche di austerità, impoverendo e precarizzando milioni di persone, e poi politiche di chiusura delle frontiere a donne, uomini, bambini in cerca di protezione. Ma, proprio in nome di una rinnovata battaglia per i diritti sociali e civili, per l’uguaglianza e per l’autonomia, è dalle città ribelli di diversi Paesi che parte la sfida a ricostruire dal basso un’Europa democratica”.

L’incontro tra de Magistris e Varoufakis segue quello che quest’ultimo ha avuto lo scorso 2 giugno con il sindaco di Barcellona, Ada Colau, e mira a portare avanti, è scritto sul sito di DiEM25, “relazioni sempre più strette fra le più importanti città europee che si riconoscono in una visione di cambiamento e innovazione politica”.

L’evento sarà introdotto e moderato da Lorenzo Marsili, fondatore di European Alternatives, realtà transnazionale attiva da nove anni in tutta Europa e che ha recentemente avviato un lavoro di mappatura e messa in rete delle ‘città del cambiamento’.

Lascia un commento