La violentano in cinque: lei 16 anni, gli aggressori tutti minorenni. Arrestati nel Salernitano

Tutti minori gli aggressori, tra i 15 e i 17 anni. Violentano a turno una ragazzina di Sarno

violenza donnaSalerno, 27 giugno – Arrestati dai carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore, per violenza sessuale, 5 minori. Sono accusati di aver ripetutamente violentato, a turno, una ragazzina di 16 anni. Le violenze sono avvenute la notte scorsa per le vie del centro di San Valentino Torio (Salerno). I ragazzi, tutti tra i 15 e i 17 anni, sono tutti originari della stessa località nel Salernitano.

E’ stata la ragazzina a denunciare l’accaduto ai carabinieri, dopo aver raccontato delle violenze subite ai genitori che l’hanno accompagnata a sporgere denuncia. La 16enne è originaria di Sarno e non aveva rapporti di amicizia con gli aggressori. Dal racconto della ragazzina, la 16enne avrebbe subito a turno un rapporto sessuale completo con i 5 aggressori – tutti incensurati – che l’avrebbero costretta con la forza ad entrare in un garage. All’ospedale “Martiri di Villa Malta” le sono stati riscontrati segni evidenti della violenza sessuale subita, mentre gli aggressori sono stati identificati e rintracciati nelle loro abitazioni e condotti presso il centro di prima accoglienza a disposizione della procura presso il Tribunale per i Minorenni di Salerno.

Lascia un commento