“Flauto e pianoforte recital” alla Casina Pompeiana di Palazzo Venezia

Danilo de Luca al flauto e Domenico Iadevaia al pianoforte, in un repertorio di musica classica: Bach, Schubert e Bome

flauto e pianoforteSabato 2 luglio ore 18:00, avrà luogo nel suggestivo scenario della Casina Pompeiana e del Giardino settecentesco di Palazzo Venezia, il concerto “Flauto e Pianoforte Recital”. Gli artisti, Danilo de Luca al flauto e Domenico Iadevaia al pianoforte, si esibiranno ripercorrendo un repertorio di musica classica con una selezione di brani di Bach, Schubert e Bome.

Gli artisti: Domenico Iadevaia si è diplomato con il massimo dei voti e la lode presso il conservatorio di Benevento nel 1988, sotto la guida della professoressa Patrizia Imperatore. Ha proseguito gli studi pianistici con il maestro Ettore Ferrigno e seguito corsi di perfezionamento con i maestri Michele Marvulli, Paul Badura Skoda, Annamaria Pennella, Oxana Yablonskaya. È risultato primo classificato alla selezione  pianistica “amici della musica” di S. Giorgio del Sannio, primo classificato al IV concorso nazionale “pergolesi” – premio Aladino Di Martino, AMA Calabria, Città di Marcianise, Concorso Amici della Musica della penisola Sorrentina. È stato pianista accompagnatore ai corsi di perfezionamento in clarinetto tenuti dai docenti Alessandro Carbonare, Gaetano Russo, Gaetano Falzarano; e ai corsi di perfezionamento in sassofono tenuti dal maestro Antonio Balsamo.

Danilo de Luca, diplomato presso Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli, ottenendo la recensione sui giornali “Il Mondo della Musica” e “Suonare” tra i migliori diplomati dell’anno.
Da tempo svolge attività concertistica, sia in formazioni cameristiche sia in orchestra. Il suo repertorio spazia dalla musica Barocca alla musica Contemporanea con particolare interesse per le musiche popolari della tradizione antica del sud Italia e del mediterraneo. Partecipa, esibendosi in qualità di primo flauto, a numerosi eventi e manifestazioni culturali organizzate da vari Enti, alcune delle quali, presso l’importante fondazione “William Walton” (con il patrocinio di H.M. il Principe di Galles) di Forio d’Ischia (NA).

La serata si aprirà con l’aperitivo di benvenuto offerto a tutti i partecipanti e dopo il concerto, il pubblico sarà accompagnato in visita negli ambienti più significativi di Palazzo Venezia. Il contributo organizzativo è di euro 10, comprensivo di aperitivo, concerto e visita guidata.

Lascia un commento