Pozzuoli, convegno sulle politiche abitative. Se ne discute con il Sunia

Si discute di sicurezza e servizi per assicurare la riqualificazione dei rioni popolari, risanamento di Monterusciello, rilancio dell’’Edilizia Residenziale Pubblica

MonteruscelloVenerdì 1° luglio alle ore 17 nel teatro della parrocchia Santa Maria degli Angeli in via Malaparte a Monterusciello, Pozzuoli, si terrà un convegno pubblico organizzato dal Sunia – Federazione di Napoli – Coordinamento Area Flegrea. I temi che verranno trattati: politiche abitative, riforma regionale dell’’edilizia Pubblica, recupero e rigenerazione urbana del patrimonio pubblico abitativo, legalità, sviluppo, sicurezza e servizi per assicurare la riqualificazione dei rioni popolari, risanamento di Monterusciello, rilancio dell’’Edilizia Residenziale Pubblica alla luce della Legge Regionale che ha soppresso gli Istituti Case Popolari e istituito l’’Agenzia Regionale per l’’Edilizia Residenziale Pubblica (Acer) nella quale possono confluire anche gli alloggi di proprietà dei comuni.

Inoltre si parlerà del miglioramento ei servizi ai cittadini per rendere più efficiente e funzionale la gestione del patrimonio incrementando la manutenzione ordinaria e straordinaria, salvaguardando la socialità del comparto tenendo contro delle esigenze di recupero della produttività, sostegno all’edilizia agevolata (cooperative). Infine si discuterà del Piano Casa Regionale per dare risposte differenziate e concrete alla situazione abitativa.

Parteciperanno al convegno: Vincenzo Figliolia (sindaco di Pozzuoli), Roberto Gerundo (assessore all’urbanistica del Comune di Pozzuoli), Agostino Di Lorenzo (dirigente dell’Ufficio Patrimonio del Comune di Pozzuoli), Gianni Pittella (europarlamentare e referente per i Fondi Europei), Mario Musella (in rappresentanza del vicepresidente della Giunta Regionale), Armando Cesario (capogruppo Forza Italia alla Regione Campania), Tommaso Malerba (consigliere regionale del Movimento Cinque Stelle), don Vincenzo Di Meo (parroco della chiesa di santa Maria degli Angeli e santa Chiara di Assisi. Modera Gaetano Palumbo (segretario Zona Flegrea del Sunia). Conclude Antonio Giordano (coordinatore regionale del Sunia).

Lascia un commento

2 × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.