Bacoli, Della Ragione: “Ringrazio tutti i cittadini per la solidarietà che stanno manifestando in queste ore”

L’ex sindaco del comune Flegreo ringrazia i suoi concittadini e si dice sicuro di tornare, dopo il periodo di commissariamento, alla guida del Comune vincendo le prossime elezioni. Messaggi di solidarietà a Della Ragione anche dal sindaco metropolitano, de Magistris, e dal sindaco di Quarto, Capuozzo

Josi.Gerardo.Della.RagioneNapoli, 5 luglio – Josi Gerardo Della Ragione, tra qualche ora ex sindaco di Bacoli, a causa delle dimissioni presentate (vai all’articolo) nella giornata di lunedì da 9 consiglieri tra maggioranza (Bacoli Libera) e opposizione (di centrodestra), sulla sua pagina Facebook ringrazia i concittadini per la solidarietà e si dice sicuro di tornare, dopo il periodo di commissariamento, alla guida del Comune vincendo le prossime elezioni. “Grazie a Bacoli e a tutti i cittadini che mi stanno e ci stanno dando enorme solidarietà. Anche per loro non mollerò e non molleremo”, afferma Della Ragione.

“Poche persone che non rappresentano il popolo, fortunatamente ormai neanche dal punto di vista istituzionale – continua Della Ragione –, hanno voluto che i sogni di questa città si arenassero e che ci fosse un freno al moto di cambiamento di questo territorio. Adesso inizia una nuova fase e grazie al vostro sostegno continueremo a fare politica tra i cittadini”.

“Tra qualche ora – afferma ancora Della Ragione – non sarò più il sindaco delle istituzioni, ma resterò al vostro fianco e resterò il sindaco votato dai cittadini. Continueremo a raccontare quello che stiamo facendo e dimostreremo come non sia possibile che piccoli giochi di potere possano mettere fine a un’amministrazione votata 12 mesi fa da 9mila persone al ballottaggio. Da oggi parte la fase di un’amministrazione popolare che resta e torna in strada. Collaboreremo con il commissario dicendo quello che è stato fatto e quello che c’è ancora da fare, informandovi sui risultati che riusciremo a raggiungere”.

“Questa – conclude Della Ragione – è una piccola interruzione amministrativa e burocratica, ma non vale per i cittadini che vogliono rivoluzionare il territorio. Non è vero che Bacoli non merita il cambiamento, perché sta dimostrando il contrario scendendo in strada e alzando la testa”.

Della Ragione in queste ore ha ricevuto la solidarietà del sindaco di Napoli e sindaco metropolitano, Luigi de Magistris. “Mi sono sentito con Josi e gli ho espresso il mio rammarico e la mia vicinanza umana e politica”, ha detto de Magistris. “Gli ho detto di non mollare, questo è un colpo di coda politico. Lui è giovane e forte, ha voglia di fare politica. Credo potrà ritornare presto con un mandato popolare ancora più forte e se lui lo desidera lo sosterremo”.

“Vamos Josi, siamo con te”. Lo scrive su Facebook il sindaco di Quarto, Rosa Capuozzo. “Josi Gerardo Della Ragione – scrive la Capuozzo – stava iniziando a dare i primi risultati visibili sul territorio, e questo dava fastidio ai pochi sempre a vantaggio di una politica vecchia, fatta di clientele. Finalmente i Campi Flegrei avevano trovato la quadra, mai prima d’ora si iniziava un discorso comune, che vedeva tutti noi sindaci collaborare per un unico obiettivo, la rivalutazione di una terra meravigliosa e ricca di storia come la nostra. Sono sicura che questo non sarà un addio. La città di Bacoli, e l’intero progetto dei Campi Flegrei – conclude –, non può e non deve fermarsi al cospetto di pochi irresponsabili, che con i loro mal di pancia hanno messo in subbuglio il lavoro onesto e responsabile fatto in questo anno di amministrazione”.

Lascia un commento

quattordici + 13 =

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.