Al Maschio Angioino è di scena Sophia Loren: “Io non sono Italiana, sono Napoletana”

Alla presenza di 500 invitati si è svolta la cerimonia del conferimento della cittadinanza onoraria

Sophia LorenNapoli, 9 luglio – Sophia Loren  è cittadina onoraria di Napoli. Accompagnata dalle note di ‘O sole mio’, la Loren è salita sul palco installato nel cortile del Maschio Angioino, dove si è svolta la cerimonia del conferimento della cittadinanza onoraria. Visibilmente commossa, l’attrice partenopea ha esclamato: “Io non sono Italiana, sono Napoletana”. 500 gli invitati dal Comune di Napoli per l’occasione, tramite inviti sul web andati letteralmente a ruba in pochi minuti. ”Non è facile oggi parlare, sento tanto amore – ha commentato l’attrice – Il sindaco ha detto delle cose bellissime. Ed è pure nu’ bellu guaglione”.

Nell’occasione il maestro dell’arte presepiale, Genny Di Virgilio, ha consegnato alla Loren la statuina che la raffigura in un elegante abito rosso.

 

Lascia un commento

quattro × tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.