Consiglio comunale di Napoli, il 18 luglio la prima riunione dopo le amministrative

La prima seduta della nuova consiliatura si svolgerà lunedì 18 luglio intorno alle ore 11 nella Sala dei Baroni al Maschio Angioino. A presiederla il consigliere anziano Gabriele Mundo

Consiglio.comunale.NapoliNapoli, 12 luglio – È stata convocata dal sindaco Luigi de Magistris la prima riunione del nuovo Consiglio comunale di Napoli. La seduta si terrà lunedì 18 luglio intorno alle ore 11.00 nella sala dei Baroni al Maschio Angioino e sarà presieduta dal consigliere anziano Gabriele Mundo. L’ordine dei lavori prevede l’esame delle condizioni di eleggibilità e compatibilità dei consiglieri eletti, l’elezione del presidente del Consiglio comunale, l’elezione dei due vicepresidenti del Consiglio, la comunicazione di appartenenza al gruppo consiliare da da parte dei consiglieri. A seguire il giuramento del sindaco, la comunicazione all’Aula circa la composizione della Giunta e la presentazione del programma. L’ultimo adempimento è rappresentato dall’elezione della Commissione Elettorale Comunale.

Parlando della prima seduta del nuovo Consiglio comunale, de Magistris ha dichiarato al quotidiano Il Mattino: “Mi auguro che il Consiglio sia subito all’altezza della situazione, c’è l’elezione del presidente del Consiglio comunale, quella dei vice, mi auguro si possano fare anche i presidenti delle commissioni. Poi presenterò la Giunta, ci sarà il primo ritocco e uno più robusto sulle deleghe”.

Lascia un commento

1 + 6 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.