Un week end di world music, gipsy e cantautorato a Bacoli

Sabato 23 luglio: “La Zingarata” con Il Puffo, Victor Zeta e i fiori blu e Lautaru Costel. Domenica 24 luglio: Tommaso Primo full band. Via Bellavista, 2/A – Bacoli, ore 22:00. Ingresso gratuito

Tommaso PrimoNapoli, 22 luglio – Un week end di world music, gipsy e cantautorato al Factory Garden House: sabato 23 e domenica 24 luglio, dalle 22:00 (ingresso gratuito), due concerti condurranno il pubblico in un viaggio musicale intorno al mondo.

Sabato 23 in scena “La Zingarata”, un inedito mix di suoni e tradizioni: ad esibirsi per primo sarà Il Puffo, con le sue sonorità trash, punk, diatronic e underground; seguirà la musica balcanica di Lautaru Costel, e infine l’originale pop folk mediterraneo dei Victor Zeta e i fiori blu; la chiusura del concerto vedrà tutte le formazioni esibirsi insieme. Non mancherà uno spazio food, allestito con barbeque e free impepata di cozze.

Domenica 24 Tommaso Primo full band: il giovane cantautore napoletano dal sound pop – world si esibirà nei brani del suo album, “Fate, sirene e samurai”: dieci storie moderne, intense e delicate che rimandano al mito, alla fiaba e alla canzone classica napoletana.

Lascia un commento

4 + sedici =

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.