Ammazzato a colpi di spranga, ricercato il nipote della vittima

L’uomo era giunto in ospedale nel Casertano questa mattina ma è morto dopo qualche ora

ambulanza-carabinieriCaserta, 2 agosto – Ucciso a colpi di mazza. È accaduto a Sessa Aurunca, paese del Casertano. Assassinato un uomo di 53 anni, di origine indiana, con diversi colpi al capo. La Polizia intervenuta ha identificato il presunto omicida, si tratterebbe del nipote della vittima.

Il 53enne è giunto questa mattina intorno alle 9 all’Ospedale Civile di Sessa Aurunca in stato di incoscienza comatosa per le gravissime lesioni subite al cranio. E’ stato poi trasportato d’urgenza alla clinica di Pineta Grande di Castel Volturno per essere sottoposto ad intervento chirurgico, ma è morto dopo qualche ora.

Lascia un commento

5 × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.