Ischia: motociclista 27enne tenta di evitare un pedone, esce fuori strada e muore

Il giovane ha sbattuto il capo nel muro che cinge la strada riportando ferite letali

ambulanza-notte;Ischia (Napoli), 14 agosto – Incidente stradale mortale per un giovane di 27 anni residente in provincia di Teramo. È accaduto la scorsa notte sull’isola di Ischia dove il giovane stava trascorrendo un periodo di vacanza. Era a bordo dellla sua moto, una Yamaha 600, mentre percorreva la strada provinciale Cava Grado, a Sant’Angelo nel Comune di Serrara Fontana, quando, per scansare un pedone che stava attraversando, è uscito di strada andando a sbattere con la testa contro il muro perimetrale.

Il giovane è stato prontamente soccorso ma è giunto al pronto soccorso dell’ospedale Rizzoli senza vita per le gravi lesioni riportate al capo. Il pedone investito ha riportato una ferita alla gamba.

La salma del 27enne sarà sottoposta ad esame autoptico presso il Policlinico di Napoli. A disporlo il pm di turno della Procura della Repubblica di Napoli che ha provveduto al sequestro della salma.

Lascia un commento

quattordici + 7 =