Ultimo weekend con la rassegna Musica ai Templi: Consiglia Licciardi e The Bass Gang

Appuntamento con la musica della tradizione classica napoletana e un’insolita compagine di contrabbassi

Nettuno-basilicaPaestum, 8 settembre – Arriva a conclusione la rassegna Musica ai Templi 2016 con due appuntamenti nel fine settimana. Venerdì 9 settembre: Consiglia Licciardi, stupenda interprete della canzone napoletana. In un viaggio fra immortali melodie, con la sua magica voce, riesce a far emergere l’incantevole bellezza della tradizione classica partenopea. “Reginella”, “Passione” e “Torna maggio”, tra i biglietti da visita di grande spessore artistico, arrangiati dal fratello Peppe Licciardi.

Sabato 10 settembre: The Bass Gang, un’insolita compagine costituta da quattro contrabbassi,  novità assoluta nel panorama dei quartetti, frutto della ricerca e, sicuramente, anche del divertimento di quattro professori d’orchestra. I Maestri si propongono di mostrare la varietà delle gamme sonore e la ricchezza di ottave ed armonici che questi strumenti riescono a produrre, presentando un repertorio ricco, al di là del genere classico, per essere vicino anche ad un pubblico non necessariamente abituato alle sale da concerto.

L’iniziativa è inclusa nel biglietto di ingresso al Parco (7,00 euro; ridotto 3.50 euro tra i 18 e i 25 anni – gratuito fino a 18 anni) e nell’Abbonamento annuale Paestum Mia (15 euro) che consente l’accesso al Museo e all’area archeologica per un intero anno e a tutte le iniziative che rientrano nel biglietto ordinario.

Lascia un commento

5 × cinque =