Morte Carlo Azeglio Ciampi. Bassolino: “Grave lutto per Napoli”

Con un messaggio su Facebook, l’ex sindaco partenopeo si è unito al cordoglio per la morte del presidente Emerito della Repubblica

ciampi-bassolinoCon un post sul suo profilo Facebook l’ex sindaco di Napoli ed ex presidente della Regione Campania, Antonio Bassolino, ha ricordato il presidente Emerito della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi e si è unito al cordoglio per la sua morte (vai all’articolo).

“La morte di Carlo Azeglio Ciampi – ha scritto Bassolino – è un grave lutto per Napoli, oltre che in primo luogo per tutto il Paese. Ciampi è nostro cittadino onorario ed è sempre stato vicino alla città, nei momenti belli e in quelli difficili. L’uomo che seppe restituire orgoglio all’Italia – ha concluso – ci aiutò a conquistare il nostro orgoglio civico. Gli ho voluto bene, lo ricordo e lo piango con gratitudine e con affetto. Un bacio, presidente”.

Bassolino era sindaco di Napoli quando nel 1994, proprio per volere dell’allora presidente del Consiglio Ciampi, si tenne il G7 nel capoluogo partenopeo. “Il Sud meritava un segno di attenzione” spiegò l’allora primo ministro, da sempre molto legato alla città di Napoli.

Lascia un commento

7 − tre =