Morte Ciampi, de Magistris: “Napoli lo ricorda con affetto. Era legatissimo alla città”

Il primo cittadino esprime profondo cordoglio a nome dell’Amministrazione comunale per la scomparsa del presidente Emerito della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi. De Luca: “Addio a Ciampi, un grande italiano”

carlo-azeglio-ciampi“Ciampi era legatissimo a Napoli, di cui era cittadino onorario. Rigorosa personalità delle istituzioni, antifascista. La città lo ricorda con affetto e deferente rispetto”. Lo ha dichiarato il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, esprimendo profondo cordoglio a nome dell’Amministrazione comunale per la scomparsa del presidente Emerito della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi (vai all’articolo).

“Alto senso delle istituzioni, passione politica, sobrietà e competenza. Addio a Ciampi, un grande italiano”. È quanto affermato dal presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

Lascia un commento