Lite tra minorenni: accoltellato un 13enne fuori scuola

Ricoverato all’ospedale Loreto Mare non è in pericolo di vita e non viene considerato in gravi condizioni dai medici

bullismoNapoli, 6 ottobre -E’ stato fermato dalla polizia il feritore di M.E., il ragazzo di 13 anni accoltellato all’uscita di scuola. E’ un 15enne (e non 17enne come un primo momento comunicato dalle forze dell’ordine), e risiede nella zona dei Tribunali. La polizia anche sulla base delle testimonianze della preside della scuola Confalonieri e dei docenti sta ricostruendo la dinamica esatta della lite tra i due ragazzi culminata poi nell’accoltellamento.

Intanto non è in pericolo di vita e non viene considerato in gravi condizioni dai medici dell’ospedale Loreto Mare che lo hanno operato il ragazzo di 13 anni (14 non li ha ancora compiuti) ferito all’uscita di scuola. Il ragazzo è stato ferito da due coltellate all’addome, ha riferito ai giornalisti una zia e dopo l’intervento chirurgico e’ stato trasferito nel reparto di terapia intensiva.

Lascia un commento