Morte Dario Fo, de Magistris: “Vuoto incolmabile”. Bassolino: “Ricordo le sue serate napoletane”

Il cordoglio della politica napoletana per la morte del Premio Nobel

dario-foNapoli, 13 ottobre – Unanime il cordoglio della politica napoletana per la morte di Dario Fo, attore, drammaturgo e Premio Nobel per la letteratura, scomparso oggi all’età di 90 anni. “Dario Fo è cultura infinita. La sua morte lascia un vuoto incolmabile da altri. Solo la sua arte può colmare la fine terrena. Dario Fo è eterno”. Lo ha scritto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ricordando sul suo profilo twitter l’artista.

Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, ha scritto su Twitter: “Addio a Dario Fo. Un maestro, un artista autentico, un grande protagonista nel mondo della cultura italiana”. Cordoglio anche da parte di Antonio Bassolino, che sui profili social scrive: “Addio a Dario Fo, un grande artista e un grande italiano. Ricordo con affetto le serate napoletane attorno ad una pizza. Riposi in pace, assieme con Franca”.

“Un gigante, un uomo giovane che amava i giovani, un innamorato della Verità e della Bellezza. Ciao Dario! Dopo Gianroberto in quest’anno difficile perdiamo anche te”. Lo ha scritto sul proprio profilo Facebook Valeria Ciarambino (M5s), alludendo alla vicinanza politica di Fo al Movimento 5 Stelle.

Lascia un commento

4 × cinque =