Cercola: alla scoperta di Villa Buonanno, passeggiando tra stanze, salotti e giardini

L’affascinante storia di Mary Schellembrid in una visita teatralizzata nell’antica dimora di Cercola tra segreti, racconti e un menù tutto dedicato all’eroina della cultura italiana

villa-buonannoNon tutti conoscono la storia di Villa Buonanno, antica casa settecentesca ai confini tra Cercola e Napoli. Domenica 23 ottobre alle 12,30 (viale Buonanno 10, Cercola) l’imponente portone della nobile dimora si aprirà al pubblico per una giornata. Attraverso una visita guidata teatralizzata, a cura degli attori Antonio Piccolo e Melissa Di Genova, sarà possibile visitare Villa Buonanno, oggi completamente restaurata dai nuovi proprietari: dalle stanze al cortile sino all’immenso giardino.

Si potrà scoprire chi era Maria Buonanno Schellembrid, donna eccezionale che salvò numerosi libri dalla furia scellerata dei tedeschi del terzo Reich, passeggiare nel giardino dove lei era solita trascorrere i pomeriggi estivi. I più curiosi si affacceranno al balcone delle feste e capiranno cosa è la “torre platta”. I partecipanti alla visita gusteranno poi un menù, a cura dello chef Mario Strazzullo, interamente dedicato a Mary e ai personaggi più importanti legati a Villa Buonanno: Gennaro Buonanno, Giuseppe Schellembrid e Livia Schellembrid.

Per info e prenotazioni: Tel. 081 7332202

Lascia un commento

3 + cinque =