Carla Fracci festeggia gli 80 anni al San Carlo a passo di danza

A Carla Fracci il premio Diva e Donna alla leggenda. Giovedì premiata con la sovrintendente Purchia

carla-fracci-rosanna-purchiaNapoli, 25 ottobre – Carla Fracci, 80 anni lo scorso agosto, torna sulle scene al Teatro San Carlo di Napoli in un cameo per il Gala con cui il Massimo napoletano la festeggia, domani e giovedì 27 ottobre con due serate dal titolo ‘La Musa della Danza. Auguri Carla!’ che apriranno l’Autunno danza sancarliano.

La Fracci danzerà ‘Domani futuro giovinezza’ coreografia Giuseppe Picone, regia Beppe Menegatti. “Ho un legame davvero profondo con il San Carlo e la città”, sottolinea la Fracci, milanese e icona de La Scala, il teatro dove entrò bambina 70 anni fa. Al termine dell’ultima serata Fracci riceverà anche il premio Diva e Donna alla carriera insieme alla sovrintendente Rosanna Purchia.

La celebre artista che festeggia in questi giorni gli 80 anni di attività nella città partenopea sarà premiata, dal direttore della rivista Angelo Ascoli e da Martina Ferrara, presidente dell’Osservatori Familiare Italiano. La consegna dei riconoscimenti avverrà al termine della sua performance “Grande Ballerina” nello spettacolo allestito dal Massimo partenopeo,  insieme alla sovrintendente Rosanna Purchia, a sua volta destinataria di un riconoscimento per l’impegno profuso nel rilancio del San Carlo di Napoli.

Lascia un commento

20 + quattro =