Incidente sul lavoro, cade da impalcatura e muore

L’operaio di 47 anni era al lavoro in un cantiere edile per la ristrutturazione di un immobile

casco-giallo-operaioPortici, 31 ottobre – Incidente in un cantiere edile a Portici (Napoli): un operaio di 47 anni è morto in seguito alla caduta da una impalcatura montata in un complesso al corso Garibaldi. Sull’immobile, da quanto si apprende, erano in corso lavori di ristrutturazione e ricostruzione di alcune parti che erano state demolite.

Sul posto è giunta un’ambulanza del 118 ma il personale non ha potuto che constatarne il decesso. Sull’episodio indaga la polizia. Il cantiere è stato sequestrato su disposizione dell’autorità giudiziaria. La salma dell’uomo è stata trasportata all’ospedale Secondo Policlinico a Napoli per l’esame autoptico.

Lascia un commento