Alla scoperta di Napoli con “Tra San Giovanni e Sant’Eligio: la millenaria storia di Ugo, Marianna e Marittiello”

Alla scoperta dei quartieri storici ma meno conosciuti di Napoli

santeligioSabato 5 novembre un nuovo appuntamento con i percorsi alla scoperta di Napoli organizzati dall’Associazione Agora. Dalla Chiesa di Sant’Eligio, alle ore dieci, si parte per un viaggio nella memoria tra arte gotica e arte romanica: Tra San Giovanni e Sant’Eligio, ovvero la millenaria storia di Ugo, Marianna e Marittiello. Sullo sfondo di Piazza Mercato viene raccontata la storia dei luoghi e dei personaggi legati alle due Chiese di San Giovanni a Mare, romanica e di Sant’Eligio Maggiore, angioina. Ad accogliere e accompagnare in questa camminata, in maniera creativa, saranno i soci dell’Associazione, tutti uniti in un percorso di scoperta e valorizzazione dei quartieri storici ma artisticamente meno conosciuti, di Napoli.

La chiesa di S. Eligio Maggiore è la più antica di epoca angioina della città, in stile gotico, e risale all’anno 1270. Fu edificata nella zona chiamata Campo Moricino per opera di tre cavalieri francesi al seguito di Carlo I d’Angiò, sovrano di Napoli e inizialmente fu dedicata ai santi Eligio, Dionisio e Martino.

La chiesa di S. Giovanni a mare è un raro esempio di architettura romanica a Napoli, eretta dai Benedettini nella metà del XII secolo con un ospedale annesso per accogliere i cavalieri di Gerusalemme provenienti dalle Crociate in Terra Santa. Nonostante i numerosi restauri, rifacimenti e ampliamenti subiti dalla chiesa nel corso dei secoli, conserva sostanzialmente inalterato il primitivo impianto. In questa occasione verranno raccontate le storie degli antichi templari a Napoli, di Marianna ‘a capa ‘e Napoli, di Eleonora Pimentel Fonseca, della antiche “scostumatezze” che si consumavano la notte di San Giovanni e tanti altri aneddoti storici. A conclusione del giro è prevista una consumazione di sfizioserie tipiche napoletane.

Per informazioni e prenotazioni 3466366351/ 0815931907

Lascia un commento