“Sud”, Consiglia Licciardi presenta il suo nuovo CD

Casina Pompeiana, Villa Comunale di Napoli giovedì 1 dicembre ore 18.00. Tra gli ospiti Fausto Cigliano, Enzo Gragnaniello, Giovanni Mauriello, Marzouk Majrì, Pecone (Capeccapa)

consiglia-licciardiQuello che si presenterà giovedi 1 dicembre a Napoli è un CD a tema come i precedenti Almalatina e Ariammore. Il tema di questo nuovo lavoro è il SUD. “Perché, Il Sud, per me, non è solo una posizione geografica ma è una condizione sociale e mentale che ha voluto l’uomo stesso. Ho conosciuto alcuni meridionali mentalmente e culturalmente molto più “a nord” di tanti settentrionali – commenta Consiglia Licciardi – e, tanti arabi socialmente e umanamente più progrediti di quanto non lo fossero i loro fratelli ariani. Sì, fratelli, in fondo la razza umana è una sola, a prescindere dal colore della pelle e dal culto religioso”.

“Purtroppo esistono paesi evoluti che sfruttano le condizioni di superiorità nei confronti dei paesi del “terzo mondo” – continua l’artista partenopea – creando o alimentando focolai che portano a guerre fratricide proprio nel “sud del mondo”. Guerre iniziate solo per vendere armi, oppure, per accaparrarsi lo sfruttamento delle enormi ricchezze possedute ma non sfruttate. In questo “Sud” dove regna la povertà, la disoccupazione e il disagio, attecchisce e si ramifica il potere malavitoso… Ma dove c’è povertà e disagio c’è e ci sarà sempre tantissima umanità e ingegno, in fondo la nostra è una strana razza del regno animale. Siamo capaci di dare il meglio di noi stessi nei momenti più difficili”.

Durante l’incontro di presentazione è prevista la proiezione del videoclip del brano che dà anche il titolo all’album, la presentazione live da parte di Consiglia di alcuni brani del disco in versione unplugged ed infine, un momento dedicato alla firma delle copie dei dischi che la cantante dedicherà ai presenti.

Lascia un commento

5 × 4 =