Festa dell’arte all’Arena Flegrea

In occasione del nuovo allestimento di “Made in culture”,  opere pittoriche di Mariella Ridda e sculture di Mario Cicalese, si celebrerà una festa d’artisti aperta al pubblico

claudai-megreIl 26 novembre alle ore 19,00, presso l’Arena Flegrea di Napoli, per festeggiare il nuovo allestimento di “Made in culture”, la mostra organizzata dall’Associazione Culturale Premio Elsa Morante con quadri di Mariella Ridda e sculture di Mario Cicalese, si terrà un aperitivo “d’arte per l’arte”, con tanti esponenti del mondo artistico-culturale napoletano. La mostra “Made in Culture” allestita nel foyer dell’Arena Flegrea, ed in esposizione fino al 7 gennaio 2017, sarà lo sfondo per questa originale nuova ri-creativa “Festa dell’Arte”, all’interno di quello che è un vero e proprio salotto di charme situato nel maestoso complesso della Mostra d’Oltremare.

Pittori, scultori, fotografi, musicisti, attori, cantanti, scrittori, giornalisti. Un modo diverso per celebrare l’arte portando il proprio saluto e prendendo anche un momento per parlare di sé.

A fare gli onori di casa Valentina Floro Flores accanto alle organizzatrici del Premio Elsa Morante, Tjuna, Iki e Gilda Notarbartolo. Condotto dall’effervescente giornalista Serena Albano, questo brioso aperitivo del tardo pomeriggio vedrà tra le sue guests stars, tra gli altri, l’attrice Cristiana Dell’Anna, una delle protagoniste dell’ultima serie di “Gomorra” come anche di “Un Posto al sole”; la cantante Claudia Megrè (in foto), popolare artista del The Voice of Italy del 2014 e di cui è appena uscito l’album “Gioco ad Estrazione”; il musicista Ciro Riccardi, autore del nuovo disco “Racconti di Vinile” con il sassofonista Peppe Giroffi, il chitarrista Dario De Luca, il contrabbassista Paolo Petrella, il batterista Marco Castaldo; il cantautore Giovanni Block, autore del nuovo disco rivelazione “Spot”; il cabarettista Lino Barbieri, personaggio comico di Zelig e Colorado Cafè; il chitarrista jazz Antonio Onorato; il fotografo Sergio Siano, di cui è in uscita il libro “Vicoli, un viaggio napoletano”; l’attrice e cantante Anna Capasso; la regista e drammaturga teatrale Sara Sole Notarbartolo; gli scrittori Mauro Giancaspro, Ornella Della Libera e Antonella Del Giudice; l’attrice Antonella Stefanucci; la danzatrice orientale Damiana Canonico, in arte Deamy Najla, membro del corpo di ballo del gruppo Sandy D’Alì; così come Giuseppe La Rosa, in arte Akira, anch’egli ospite della Festa. E poi saranno presenti il Presidente del cda del Mercadante Walter Ferrara; l’Assessore alla cultura Nino Daniele; il tv manager di Julie Italia, Livio Varriale. E ancora, il fotografo Arash Radpour e la fotografa Giulia Cajetana Nardone, gli scultori Salvatore Menale e Dario Di Franco, gli autori Francesco Testa, Annavera Viva e Paola Basile,  i pittori che esporranno una loro opera in una estemporanea per l’occasione: Massimiliano Mirabella, Enza Voglio, Giulia Avallone, Vincenzo Sica, Alfredo Avagliano, Sara Tonello, Silvia Iuliucci, Maria Pia De Santis.

Un caleidoscopio partenopeo di voci, ruoli, creatività più varie per brindare con la mostra “Made in Culture”, che è inquadrata nell’ambito delle manifestazioni collaterali del Premio Elsa Morante 2016, che si celebrerà il 12 dicembre presso il Teatro Mercadante di Napoli.

Lascia un commento

undici − tre =