Una panchina rossa contro la violenza sulle donne. Iniziativa a Napoli per educare i giovani alle differenze

Gli Stati Generali delle Donne e il Liceo Ginnasio Statale Umberto I di Napoli organizzano una giornata di sensibilizzazione e informazione sul tema della violenza di genere

panchina-rossaNapoli – “Non solo il 25 novembre. Una panchina rossa contro la violenza sulle donne” è in programma lunedì 28 novembre, alle 10, nell’aula magna dello storico liceo del quartiere Chiaia. Intervengono, tra gli altri, Loredana Raia, consigliera regionale della Campania con delega alle Pari opportunità, Daniela Villani, assessore alle Pari opportunità del Comune di Napoli, Luca Stoelcker, consigliere della I Municipalità di Napoli, Maria Lippiello, degli Stati Generali delle Donne. Un’occasione per dialogare con gli studenti e richiedere a gran voce che nessuna istituzione, nessun governo possa più sottrarsi a trovare soluzioni ad un problema così complesso.

Nella mattinata si proietta il cortometraggio “10 fiori” della regista Lalla Quintavalle, con testimonial l’attrice Rosaria De Cicco, entrambe presenti in aula. Inoltre, è prevista l’installazione nel liceo di una panchina rossa come simbolo delle donne vittime di violenza. Intervengono, inoltre, Carlo Antonelli, D.S. Liceo Umberto I di Napoli, Angela Cicala, presidente associazione “Teatro Aperto”, e le docenti Sabrina Innocenti, Maria Rosaria Manganaro e Giuliana Miraglia della Commissione Pari Opportunità del Liceo Umberto I.

 

Lascia un commento

tre × quattro =