Serie A, il Napoli nel posticipo ospita il Sassuolo

Squadre in campo al San Paolo alle ore 19. Se gli azzurri vincono sono a -6 dalla Juve, che è prima nonostante la sconfitta e a -2 dalla Roma, seconda con il Milan

napoli-sassuoloNapoli, 28 novembre – Sassuolo e Inter in campionato. Benfica in Champions. Sono le tre sfide di fuoco che attendono il Napoli in appena 9 giorni. Si inizia con gli emiliani, che gli azzurri affronteranno questa sera al San Paolo a partire dalle ore 19. La banda Sarri, vincendo si porterebbe a -6 punti dalla Juve, che è prima nonostante la sconfitta con il Genoa, e a –2 dalla Roma, seconda con il Milan. Guardando a questi numeri si capisce benissimo perché il Napoli debba assolutamente vincere, evitando di lasciare altri punti per strada. Dalla loro Hamsik e compagni avranno il pubblico delle grandi occasioni: almeno 50mila i tifosi presenti al San Paolo grazie ai prezzi popolari praticati dalla società. E, cosa non secondaria, si troveranno a giocare con un Sassuolo falcidiato dagli infortuni. Almeno 6 i giocatori di cui Eusebio Di Francesco dovrà fare a meno, un vero e proprio macigno considerando il periodo no che sta attraversando la sua formazione, reduce da tre sconfitte di fila in campionato.

Sarri deve gestire le forze in vista delle sfide con Inter e Benfica del 2 e 6 dicembre. Viste le numerose assenze del Sassuolo, il tecnico potrebbe optare per un piccolo turnover. Al centro della difesa Koulibaly e Chiriches, con Maggio a destra e Strinic a sinistra. A centrocampo Jorginho, Allan e Hamsik. In attacco Insigne, Gabbiadini e Callejon.

Di Francesco dovrà fare a meno degli infortunati Pellegrini, Biondini, Berardi, Letschert, Sensi e Duncan. Al centro della difesa Cannavaro e Acerbi, con Gazzola a destra e Peluso a sinistra. A centrocampo Mazzitelli, Magnanelli e Missiroli. In attacco il tridente formato da Ricci, Matri e Defrel.

Probabili formazioni:

NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Strinic; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Gabbiadini, Insigne. All. Sarri

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Mazzitelli, Magnanelli, Missiroli; Ricci, Matri, Defrel. All. Sarri

ARBITRO: Valeri di Roma

Lascia un commento