Lettera alla Redazione – Michele Santoro e Gad Lerner salutano il loro ritorno in Rai esprimendosi a favore del Sì al referendum

Caro direttore,

rai-vialemazzinicolpiscono le prese di posizione sul referendum relativo alle riforme costituzionali di due star del giornalismo di sinistra come Michele Santoro e Gad Lerner; ambedue ritornano in Rai dopo molto tempo ed ambedue si sono espressi per il si al referendum. E’ inevitabile che queste prese di posizione provochino reazioni violente; è inevitabile che la gente metta in connessione il ritorno in Rai con il si al referendum.

La mia opinione è che questi due illustri giornalisti avrebbero dovuto avere almeno l’accortezza dimostrata da Roberto Saviano, il quale, cosciente di avere un rapporto stretto con la Rai, pur facendo un non condivisibile discorso di condivisione delle responsabilità da parte tutte le forze politiche ha avuto almeno il pudore di non esprimersi né a favore del si né a favore del no. Se anche grandi firme del giornalismo dimostrano di avere un rapporto di sudditanza col potere politico il messaggio che essi trasmettono è devastante.

Cordiali saluti

Franco Pelella – Pagani (SA)

One thought on “Lettera alla Redazione – Michele Santoro e Gad Lerner salutano il loro ritorno in Rai esprimendosi a favore del Sì al referendum

  1. Importante che questa lettera sia stata pubblicata e da un giornale che offre informazione No Stop su Napoli. Confesso che per i due giornalisti non ho mai avuto simpatia e neanche politica s’intende. Naturalmente riconosco la loro professionalità, ci mancherebbe, e le loro attuali posizioni sono in linea con il loro percorso che è stato e continua ad essere anche esplicitamente politico.

    Al di là di come sarà l’esito finale di questo Referendum possiamo affermare che un fatto positivo c’è stato: non pochi in Italia hanno compreso -finalmente- che una serie di personaggi fanno scelte non altre che personali. Grazie Signor Direttore.

Lascia un commento