Sequesto di vongole, fasolari e prodotti ittici per 360 kg

Denunciati 12 venditori abusivi a Coroglio, Nisida, Pianura, Soccavo, S. Giovanni, Ponticelli, Poggioreale e Scampia

sequestro-prodotti-itticiNapoli, 3 dicembre – Trecentosessanta chilogrammi di prodotti ittici sono stati sequestrati a Napoli; denunciati 12 venditori abusivi a Coroglio, Nisida, Pianura, Soccavo, S. Giovanni, Ponticelli, Poggioreale e Scampia. I carabinieri della Compagnia Stella e della Motovedetta, con l’ausilio di personale dell’Asl di Napoli, servizio veterinario, hanno messo in atto una serie di controlli.

I commercianti risponderanno di detenzione e conservazione di prodotti ittici in difformità alla normativa di settore e detenzione di prodotti ittici sprovvisti di certificazione attestante la tracciabilità. Complessivamente sono 360 i chilogrammi di pesce sequestrati. Nel dettaglio 130 kg di lupini, vongole, “fasolari” e telline, più altri 230 chili di prodotti ittici solo nella zona di Scampia.

Lascia un commento