Serie A, il Napoli chiuderà il 2016 con la Fiorentina. Al Franchi ci sarà anche Gabbiadini

Koulibaly ancora assente. Probabile un mini turnover a centrocampo, con Diawara al posto di Jorginho e Allan al posto di Zielinski. In attacco Mertens confermato punta centrale

Napoli, 21 dicembre – L’ultimo impegno del 2016 porta il Napoli allo stadio Franchi di Firenze, con gli azzurri che scenderanno in campo domani sera per la sfida con la Fiorentina di Paulo Sousa. Con la vittoria sul Torino la banda Sarri si è presa il terzo posto in classifica, condiviso al momento insieme alla Lazio, impegnata questa sera con l’Inter al San Siro. Il Napoli vuole chiudere l’anno in bellezza e cercherà di far risultato a Firenze, anche se i viola daranno sicuramente filo da torcere. Nonostante gli azzurri siano più forti, per avere la meglio sulla formazione di Sousa, sarà necessaria un’altra grande prestazione e i gol dell’insaziabile Mertens, letteralmente indemoniato con il Toro.

La Fiorentina invece farà affidamento a Kalinic, un giocatore notoriamente difficile da marcare. A Diawara il compito di aiutare la difesa nel limitarlo il più possibile. Attenzione anche all’ottimo Bernardeschi, a cui spesso è affidato il compito di inventare per i compagni. A preoccupare Sarri però sono anche i suoi: i tre gol subiti con il Toro sono stati, chi più e chi meno, regalati. Gol frutto di disattenzioni difensive, che oltre a far arrabbiare il tecnico possono e hanno già compromesso in passato il cammino degli azzurri.

Per quanto riguarda le formazioni, Sousa dovrà fare a meno di Borja Valero. In difesa Rodriguez e Astori al centro della difesa, con Salcedo e Milic ai lati. A centrocampo Vecino e Badelj. Sulla trequarti Chiesa, Ilicic e Bernardeschi. In attacco Kalinic.

Sarri è costretto a fare ancora a meno di Koulibaly e dovrebbe mandare in campo Chiriches, preferito anche questa volta a Maksimovic. Il difensore rumeno farà coppia con Albiol, mentre sui lati agiranno Hysaj e Ghoulam. A centrocampo Allan, Diawara e Hamsik. In attacco Mertens vestirà ancora i panni della punta centrale, con ai lati Callejon e Insigne.

Probabili formazioni:

FIORENTINA (4-2-3-1): Tatarusanu; Salcedo, Rodriguez, Astori, Milic; Badelj, Vecino; Chiesa, Ilicic, Bernardeschi; Kalinic. All: Paulo Sousa.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Chiriches, Ghoulam; Allan, Diawara, Hamsik; Callejòn, Mertens, Insigne. All: Maurizio Sarri.

ARBITRO: Tagliavento di Terni

Lascia un commento