“Bagnoli Inside”, quando i giovani si fanno carico della Memoria collettiva di un quartiere

Itinerario culturale per godere delle bellezze di Bagnoli attraverso la narrazione di chi la vive e chi l’ha vissuta

Napoli, 22 dicembre – Si chiama “Bagnoli Inside” ed è il progetto nato in grembo al percorso di alternanza scuola-lavoro in cui gli studenti del Liceo scientifico Arturo Labriola sono stati coinvolti a scuola. Il fine ultimo del progetto che vede l’impegno attivo delle classi quarte del liceo con sede a Bagnoli, nei pressi dell’ex base Nato, è  – come commentano i ragazzi impegnati nel nuovo percorso culturale – “per celebrare la dignità della cultura operaia attraverso le testimonianze delle generazioni che in prima persona hanno vissuto gli anni della Bagnoli industriale e della successiva dismissione dei complessi sorti sul territorio vedendo la trasformazione del quartiere nel corso dei decenni”.

E non solo, Bagnoli Inside è il tentativo dei giovani di “far rivivere Bagnoli e farla conoscere non per i fatti di cronaca ad essa legati, per ciò che si doveva fare ma non si è fatto, ma anche per il desiderio che anima quegli individui che si spendono per riedificare il quartiere e riqualificarlo con l’arte e con quei valori inalienabili alla collettività dei cittadini di Bagnoli”.

Per contatti, vai alla Pagina Facebook.

Lascia un commento