A Giugliano “Appunti di viaggio”, il recital di Lina Sastri

Venerdì 30 dicembre, nell’ambito di “Giugliano Città Natale”

Napoli, 29 dicembre – Nell’ambito della II edizione di “Giugliano Città Natale” – rassegna dedicata a di Giambattista Basile nel 450esimo anniversario dalla nascita – va in scena venerdì 30 dicembre, alle ore 19.30, il recital di Lina Sastri, “Appunti di viaggio”. L’attrice e cantante partenopea presenta nell’insolito scenario della Chiesa dell’Annunziata di Giugliano in Campania (Napoli), la sua biografia biografia in musica, accompagnata da Maurizio Pica alla chitarra, Salvatore Piedepalumbo alla fisarmonica e Salvatore Minale alle percussioni.

“Appunti di viaggio” è un racconto libero della vita artistica della Sastri – che firma anche la regia dello spettacolo – attraverso le canzoni più rappresentative della sua carriera. Un viaggio nel teatro, nella musica e nel cinema italiano attraverso racconti di vita vissuta, dal debutto in “Masaniello”, ancora diciassettenne, fino al recente spettacolo “Linapolina”. Passando per gli incontri fondamentali con Gennarino Palumbo, Eduardo e Peppino De Filippo, Roberto De Simone e Patroni Griffi.

Tra canzone d’autore, tango, bolero, tammurriate, e classici della tradizione partenopea, la scaletta del concerto include capolavori come “Reginella” – cantata per la prima volta a Cinecittà in una serata-evento dedicata ad Anna Magnani – “Maruzzella”, “Gracias a la vida” di Violeta Parra, “Assaie”  – brano scritto da Pino Daniele per il film “Mi manda Picone” – e “Madonna de Lu Carmine” di Roberto De Simone.

L’ingresso allo spettacolo è libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Lascia un commento