Epifania al museo di Paestum, spettacolo teatrale e visita al parco archeologico

Boom di presenze per la prima domenica del mese, l’area archeologica ha fatto registrare 2806 visitatori

Paestum, 4 gennaio – Comincia con una marcia in più il nuovo anno per il Parco Archeologico di Paestum che il primo gennaio, in occasione della prima domenica del mese con ingresso gratuito, voluta dal Ministro Dario Franceschini, ha registrato ben 2806 visitatori che hanno scelto di trascorrere l’inizio del 2017 nel Museo e nell’area archeologica di Paestum.

Per la conclusione delle festività, il giorno dell’Epifania, il Museo di Paestum propone, alle 17,30, lo spettacolo teatrale “Natale in casa di donne”, a cura dell’Accademia Magna Graecia, liberamente tratto da “Natale in casa Cupiello”, celebre commedia tragicomica scritta da Eduardo De Filippo nel 1931. In “Natale in casa di donne”, che Sarah Falanga ha adattato e diretto, saranno tutte donne ad interpretare i personaggi della celebre piece di Eduardo.

E perché non mettere nella calza della Befana anche l’abbonamento Paestum Mia per il 2017? Con l’Abbonamento Paestum Mia al costo di soli 15 euro / ridotto 7,50 euro garantisci a te, ai tuoi familiari, ai tuoi amici e ai tuoi clienti l’ingresso libero e illimitato al Museo, all’area archeologica e a tutte le iniziative che rientrano nel biglietto ordinario. Anche lo spettacolo teatrale “Natale in casa di donne” è incluso nell’abbonamento o nel biglietto di ingresso al Museo e all’area archeologica.

Prenotazione obbligatoria – posti a sedere limitati. Tel.: 339.3562828 – 366.9555096

Lascia un commento

8 − due =