Allerta meteo: scuole chiuse a Salerno, Avellino e Benevento per ordinanza dei sindaci

Nell’ordinanza si fa invito alle popolazioni residenti di evitare spostamento non necessari

Lunedì 9 chiuse tutte le scuole di ogni ordine e grado sul territorio comunale di Salerno. A stabilirlo il sindaco Vincenzo Napoli a causa dell’eccezionale ondata di maltempo che si sta abbattendo in questi giorni sul territorio con forti nevicate. Anche il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ha preso la stessa decisione: a causa del perdurare delle avverse condizioni meteo scuole chiuse anche nel capoluogo sannita. Analoga decisione per Avellino.

L’allerta meteo perdurerà fino alle ore 6 di lunedì 9 gennaio e per questo motivo l’Amministrazione Comunale “invita la popolazione fino a quel momento ad evitare tutti gli spostamenti non indispensabili con particolare riguardo da/verso le zone collinari”.

Ma l’elenco dei Comuni che hanno deciso di rimandare la riapertura delle scuole causa maltempo si allunga sempre più. Oltre Oltre ai capoluoghi di provincia Avellino, Salerno e Benevento, nel Salernitano resteranno chiuse le scuole di Battipaglia, Baronissi, Fisciano, Eboli, Cava de’ Tirreni, Pellezzano, Acerno, Giffoni Valle Piana, Montecorvino Rovella, Montecorvino Pugliano, Castiglione del Genovesi, Caggiano, Padula, Teggiano, Sala Consilina, Atena Lucana, San Rufo, Sant’Arsenio, Montesano sulla Marcellana, Olevano sul Tusciano, Campagna, San Mango Piemonte, Capaccio, Contursi Terme, Corleto Monforte, Sacco, Bellosguardo e Piaggine.

Lascia un commento