Coniugi trovati morti nel Casertano, uccisi da un colpo di arma da fuoco

Gli inquirenti pensano ad un caso di omicidio-suicidio

Caserta, 16 gennaio – Teresa Cotugno di 50 anni e Franco Sorbo di 48 sono stati ritrovati morti in un’abitazione di Santa Maria Capua Vetere (Caserta), in via Galatina. I corpi erano in camera da letto, la donna con un colpo di pistola alla testa era ancora a letto mentre il corpo dell’uomo è stato ritrovato ai piedi del letto.

Gli inquirenti ipotizzano possa trattarsi di un caso di omicidio-suicidio. L’arma, una calibro 9×21 utilizzata per commettere il delitto, é stata trovata ai piedi dell’uomo ed era posseduta legalmente da Sorbo in qualità di ex guardia giurata. Sul luogo del delitto sono intervenuti il pm della procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere e il comandante della locale Compagnia dell’Arma.

 

Lascia un commento