Laboratorio di cabaret al Teatro Alfieri di Marano

Oggi 10  gennaio, Marano apre le porte o per meglio dire alza il sipario al  laboratorio di cabaret. Un progetto del tutto nuovo realizzato grazie a Marco Tagliaferri. Giovane ed ambizioso,  dopo aver ricevuto la delega alla “Promozione e Sviluppo del teatro, spettacolo e tempo libero”  lo scorso novembre dal sindaco Mario Cavallo,  ha subito affiancato l’Assessore alla cultura Gaetano Bonelli, e  lavora fervidamante per la sua città, al punto tale da  far realizzare un sogno comune  a molti giovani che si dedicano al teatro con passione come lui stesso fa.

Fiero ed orgoglioso di questa nuova opportunità che viene data a Marano dichiara: “Siamo felici di poter finalmente aprirci ad una nuova realtà per l’hinderland napoletano, con la speranza che ciò possa aprire nuovi orizzonti per i giovani che hanno come esempio programmi come Zelig e che ora hanno l’opportunità di essere protagonisti”.

Opportunità che viene data a tutti visto che la partecipazione sarà gratuita e gli incontri si terranno di martedi alle ore 20 presso il teatro Vittorio Alfieri sito in via Tagliamento 8.
A gestire il laboratorio saranno il duo Migliaccio e Carrino, proveniente  dal laboratorio di “Zelig”  i quali hanno formato un laboratorio di comicità “Officina dei Comici – Comici in Costruzione”, che ha lo scopo di creare nuovi attori  e di insegnare cosi l’arte del cabaret.  L’ “Officina dei Comici” nasce da una loro idea, nel 2005, i primi spettacoli sono stati rappresentati presso l’ Hespera  ex Diva-Napoli ( Maggio 2006), Teatro Cafè Cabaret – Afragola, ( Ottobre 2006), Teatro De Rosa – Frattamaggiore ( Dicenbre 2006), Teatro Tasso – Napoli ( Marzo 2007 ) , riscuotendo  successo sia dal pubblico che dalla stampa cittadina.

Grazie  a questa iniziativa e soprattutto grazie alla maestria del duo Migliaccio e Carrino e alla loro “Officina dei Comici”, il Laboratorio di Cabaret  è destinato ad essere un successo e un vanto per la sua città ,chi ama l’arte e il teatro potrà cosi coltivare la propria passione, perfezionandosi e allestendo spettacoli non solo per Marano ma anche per le altre città.  Ci auguriamo quindi, che in tanti questa sera prenderanno parte a questa iniziativa, in attesa di prossimi spettacoli teatrali, non possiamo che augurare a tutti un sincero  in bocca al lupo.

Lascia un commento

16 − 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.