Migranti, Ferrandino: “No a polemica Ischia-Capri, problema più ampio”

Il sindaco di Ischia: “Uscita infelice, ma la Prefettura tenga conto delle peculiarità dei singoli comuni”

“La complessa problematica dei migranti non può essere ridotta a una strumentale polemica tra Capri e Ischia: merita invece ampie riflessioni di carattere internazionale, con l’Italia che sin qui è stata ampiamente disponibile all’accoglienza, a dispetto di una sempre più manifesta incapacità dell’Unione Europea”.  Così il sindaco di Ischia, Giosi Ferrandino, in merito alle dichiarazioni del collega di Capri, Gianni De Martino, veicolate in un’intervista al quotidiano “Il Giorno” dal titolo “Meglio dirottarli in hotel a Ischia”.

Al netto dell’uscita infelice del sindaco di Capri – prosegue Ferrandino – auspico che la Prefettura tenga conto, in sede di distribuzione dei flussi di migranti, delle peculiarità dei singoli comuni,  in particolare di quelli dalla forte vocazione turistica”. Nei prossimi giorni è attesa la convocazione, nella sede della Prefettura di Napoli, del sindaco di Ischia.

Lascia un commento