Incendiata l’auto del sindaco di Eboli

La vettura era parcheggiata sotto casa del primo cittadino

Salerno, 28 gennaio – Intorno alle 4 della scorsa notte è andata in fiamme l’auto del sindaco di Eboli (Salerno), Massimo Cariello. La vettura (una Audi A4) – che è andata quasi completamente distrutta – era parcheggiata sotto l’abitazione del primo cittadino, in via Pio IX. Le fiamme hanno danneggiato anche altre tre vetture che sostavano nelle vicinanze.

Ancora in corso d’accertamento le cause dell’incendio: i carabinieri non escludono le cause accidentali ma le ritengono meno probabili rispetto alla natura dolosa delle fiamme. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco. Sul luogo dell’incendio non sono state rinvenute taniche di benzina: in ogni caso i militari della compagnia di Eboli eseguiranno i rilievi sulla carrozzeria proprio per verificare l’eventuale presenza di liquido infiammabile.

Lascia un commento