Assegno di ricollocazione, il Governo annuncia il sostegno ai disoccupati

Si parte con le prime trentamila lettere

Avellino, 16 marzo – La fase sperimentale dell’assegno di ricollocazione, strumento messo a disposizione dal Job’s act per i disoccupati alla ricerca di nuovo impiego, parte con le prime trentamila lettere. Lo ha annunciato il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ad Avellino dove ha visitato il centro per l’impiego. “Le trentamila lettere – ha detto il premier – sono il 10% del totale di quelle che verranno inviate a regime”.

Lascia un commento

cinque × cinque =