Da Bassolino a Sarri, da Tangentopoli al Terrorismo: un quarto di secolo di Napoli tra parodie e macchiette

Gino Rivieccio al Clubino per Match Point oggi, giovedì 30 marzo alle 21

Da Bassolino a Sarri, dalla Iervolino a “Giggino”, dal malaffare di Tangentopoli alla fobia del terrorismo. Giovedì 30 marzo alle 21 con l’intervento di Gino Rivieccio la terza serata della rassegna “Match Point”, il ciclo di incontri ideato dal circolo culturale napoletano “Il Clubino”, ripercorrerà tra parodie e macchiette l’ultimo quarto di secolo della storia di Napoli (1992-2017). Una riflessione ironica ma non banale come è nello stile arguto di uno dei grandi mattatori del teatro napoletano, che si inserisce anche nel grande solco della tradizione italiana degli imitatori, da Alighiero Noschese a Gigi Sabani.

Dalla scienza alla cultura, dal cinema al teatro, dalla musica allo sport. La Campania eccellente da gennaio è ‘scesa in campo” al “Clubino”, il circolo culturale napoletano (in via Luca Giordano 73) diretto Piera Salerno per un ciclo di incontri con il pubblico intitolato “Match Point”. Maestri e talenti ‘made in Campania’, che danno lustro all’intero Paese nel rappresentare la cultura, l’arte o la creatività campana, si radunano al “Clubino” ogni ultimo giovedì del mese per dare vita ad una rassegna di incontri-confronti con il pubblico coordinata dalla scrittrice Bernardina Moriconi e condotta dal giornalista Roberto Conte. È, infatti, decisamente originale la formula della rassegna nel corso della quale i confronti vedono come protagonista soprattutto il pubblico e saranno strutturati come un match virtuale di tennis tra il protagonista ed i partecipanti alle serate di “Match Point” che potranno quindi rivolgere le loro domande direttamente all’ospite. Il protagonista del confronto, poi, sarà chiamato a fine serata a servire il proprio match point ponendosi con un’idea progettuale per la Campania come stimolo attivo e propositivo per i giovani, la società civile e le istituzioni pubbliche.

Ogni ‘match’ sarà intervallato da un angolo del gusto. Dopo l’incontro con Gino Rivieccio l’angolo del gusto sarà dedicato alla tradizione enogastronomica partenopea: dalla genovese della chef Claudia D’Eustacchio e alle pastiere di “Minerva Eventi e Catering”. Dopo l’incontro con Gino Rivieccio Match Point proseguirà giovedì 27 aprile ospitando lo scrittore Maurizio De Giovanni.

Lascia un commento