De Cristofaro (Si): “De Luca la smetta di fare il bullo, pensi a risolvere i problemi della sanità”

Il senatore di Sinistra Italiana, Peppe De Cristofaro, ha invitato il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca a “smettere di insultare avversari politici” e pensare piuttosto a “risolvere i molteplici problemi della Campania, a cominciare dalla sanità e dai trasporti”

“De Luca trascorre le sue settimane insultando i suoi avversari politici, con toni peraltro poco congeniali al suo ruolo istituzionale: dalla Bindi a de Magistris, il suo repertorio è vasto. La smetta di fare il bullo e inizi a risolvere i molteplici problemi della Campania, a cominciare dalla sanità e dai trasporti, se ne è capace”. Lo ha affermato il senatore di Sinistra Italiana, Peppe De Cristofaro, commentando il fuorionda in cui è incappato ieri il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, prima dell’inizio del convegno sulla sanità al Cnr (vai all’articolo).

“Trovo inaccettabile – ha sottolineato De Cristofaro – che De Luca possa possa esprimersi in questo modo nei confronti del sindaco di Napoli Luigi de Magistris. Secondo De Luca, il PD deve individuare 4-5 punti sui quali attaccare il sindaco, in modo ossessivo. Chissà, magari proprio partendo delle politiche sociali e dai trasporti, e viene da pensare – ha concluso De Cristofaro – che sia proprio questo il motivo alla base della mancata erogazione dei fondi che il Comune di Napoli deve avere dalla Regione”.

Lascia un commento