Caracciolo Gold Run, la manifestazione podistica del lungomare di Napoli

Tre giorni al taglio del nastro dell’evento sportivo: fitness, musica, cultura, divertimento e solidarietà sul Lungomare Caracciolo

Torna anche quest’anno la manifestazione podistica del lungomare di Napoli: la Caracciolo Gold Run. L’A S D Napoli Sport Events, in collaborazione con la FIDAL Campania e con il Patrocinio del Comune di Napoli, indice ed organizza la 17° edizione della Caracciolo Gold Run.

I temi portanti di questa edizione saranno: sport, salute e solidarietà con un’attenzione particolare alle donne. La manifestazione è come sempre sviluppata in modo da poter soddisfare più esigenze, non solo quelle del pubblico dei podisti, grazie a svariate iniziative previste nella tre giorni: fitness, musica, cultura, divertimento e solidarietà, anche un’utenza più variegata. Il villaggio ospiterà stand, playground, campi sportivi di basket e pallavolo. Quindi tutta la mattinata sarà un momento di incontro e confronto tra le giovani generazioni che vivono nel territorio campano e un momento di festa che prevede il contributo di tutti i partecipanti all’evento.

Si inizia venerdì 26 maggio con l’apertura villaggio alle ore 10.00 e si prosegue tutto il giorno con attività giovanili varie,  esibizioni e spettacoli.

Sabato 27 maggio via libera alla Run4Unity e al Campionato regionale giovanile di corsa su strada. E si conclude domenica 28 maggio con la XVII^ Caracciolo Gold Run 10 km, valida per il titolo regionale di corsa su strada.

La Run4Unity che si terrà a Napoli ha un obiettivo sociale concreto, un progetto sociosportivo continuativo: la costruzione in Angola di 3 campi sportivi e la formazione di operatori locali per favorire l’inclusione dei profughi di guerra e contribuire alla prevenzione dei flussi migratori. Infatti parte del ricavato, escluso le spese, sarà destinato al Progetto Angola.

Grande novità di questa edizione la partnership con l’associazione Underforty Woman Breast Care Onlus, associazione nata grazie allo forza di volontà di Massimiliano D’Aiuto, e che mira alla prevenzione, la diagnosi e la cura del tumore al seno nelle giovani donne.

Grazie a questa nuova collaborazione sabato mattina dalle ore 9.30 alle ore 12.00 il lungomare napoletano si trasformerà in un ospedale a cielo aperto con ambulatori senologici a cura della dottoressa Stefania Bonsgura, dove sarà possibile effettuare delle visite preventive con specialisti certificati circa la problematica della lotta al tumore al seno.

Da sempre Underforty è al fianco delle donne ma anche dello sport, il nuovo Presidente la dottoressa Maria Conte, e lieta di poter creare sinergie con eventi sportivi quali la Caracciolo Gold Run che rappresentano per Napoli non solo fonte di aggregazione e benessere ma un mezzo con cui combattere il cancro.

Info e regolamento per le iscrizioni: Pagina facebook ufficiale dell’evento Caracciolo Gold Run @caracciologoldrun

Appuntamento quindi sul lungomare più bello d’Europa venerdì 26 maggio 2017.

Lascia un commento