Occupata la presidenza della X Municipalità Bagnoli-Fuorigrotta

Oggi 11 gennaio una cinquantina di disoccupati aderenti al Movimento Disoccupati Flegrei si è recata in presso il parlamentino della X Municipalità per incontrare il Presidente Giorgio de Francesco, per esprimere il disagio derivante dallo sgombero dei locali di via Enea 18, occupati abusivamente dal movimento. Vista l’impossibilità del Presidente a ricevere con urgenza i disoccupati, questi ultimi hanno occupato gli uffici della presidenza interrompendo momentaneamente i lavori.

Abbiamo sentito in proposito Alfonso Laudati, un giovane del movimento che ha così sintetizzato le motivazioni della manifestazione di questa mattina: “l’azione dei disoccupati di questa mattina è una prima risposta all’atto repressivo degli ultimi giorni culminato con lo sgombero dei locali di via Enea che ha portato il fermo e le denunce di 9 disoccupati”.

L’intervento della polizia non si è fatta attendere, con la richiesta di sgombero immediato dei locali. I disoccupati flegrei però, hanno abbandonato i locali solo quando hanno ottenuto la promessa di un incontro con il Presidente. L’appuntamento è per oggi pomeriggio alle ore 16,00 in Municipalità in via Acate 65.

Oggi i disoccupati si ritroveranno alle ore 15:30 in Viale Campi Flegrei per recarsi nuovamente in municipalità.

I giovani del movimento invitano tutti a partecipare e solidarizzare con chi in questi giorni sta costruendo un percorso di lotta in tutta la zona flegrea ed ha provato ad aprire a tutti dei locali abbandonati e lasciati al degrado. La protesta quindi mira a riattivare nei nostri quartieri punti di ritrovo e di aggregazione in cui tutti possano confrontare le proprie idee.

Ecco l’invito che il Movimento Disoccupati Flegrei, ha inoltrato alla Redazione:

“Invitiamo inoltre tutti i disoccupati organizzati, tutte le realtà di lotta e i movimenti napoletani e campani ad esprimere la loro solidarietà e vicinanza, partecipando al corteo che partirà da Viale Campi Flegrei (Bagnoli) il giorno sabato 14 Gennaio alle ore 15:30”.

A seguito dell’incontro di oggi, la Redazione di NapoliTime.it chiederà al Presidente De Francesco gli sviluppi della situazione. Auspichiamo che le parti possano dialogare per trovare una soluzione che vada incontro alle esigenze di partecipazione attiva alla vita sociale del quartiere di un nutrito gruppo di giovani.

 



Lascia un commento

1 × due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.