Anziani in città, quest’anno non ci sarà “Estate Serena”.

Numerose sono le città virtuose o sensibili agli anziani che rimangono da soli in città, basta cercare sul portale di ricerca più conosciuto per leggere delle iniziative messe in atto dai comuni per gestire questa parte della popolazione divenuta fragile ed indifesa . Spesso queste iniziative comunali nascono  in accordo tra il comune e le molteplici attività sociali e di volontariato presenti nella città come Telefoni Argento, Caritas parrocchiali, Circoli anziani, Associazioni di volontariato e singoli cittadini, accomunati dal  desiderio di comunicare vicinanza alla popolazione anziana, di mettere in contatto bisogni e risposte dei territori, di avere confronto e sostegno fra organizzazioni che si occupano dei bisogni degli anziani. Oltre al reperimento dei volontari indicando un numero telefonico ci sono le indicazioni