Pillole di calcio. Che cosa pensa il capitano?

PRECAMPIONATO. "Abbiamo svolto una preparazione molto intensa e ci siamo impegnati tanto perchè vogliamo dare un'impronta forte sin dall'inizio del campionato. In estate abbiamo affrontato amichevoli di alto livello proprio per  essere al top sin dall'inizio della stagione" (Paolo Cannavaro). TATTICA. "Quest'anno ho visto Mazzarri più motivato di quando arrivò quattro  anni fa e questo per noi tutti è uno stimolo fortissimo. Per ora ci ha dato un nuovo modulo alternativo e noi continuiamo con la stessa mentalità. La nostra è un'idea di calcio propositivo e offensivo. In questi anni abbiamo raccolto risultati e mostrato bel gioco" (ibidem). ORGOGLIO. "Chi indossa la maglia del Napoli sa che deve dare sempre il massimo. Giocare con il Napoli è una cosa speciale e tutti quelli che sono qui sono felicissimi e

L’Istituto della Mediazione civile e commerciale. Uno strumento nuovo per le controversie, sconosciuto ai più.

E’ in atto un paradosso senza precedenti: lo strumento che, tra  qualche settimana, rivoluzionerà la Giustizia civile del nostro Paese è praticamente ignoto  alla maggior parte degli italiani, persino a coloro che operano in campo giuridico. C’è confusione e tanta, intorno al neonato Istituto; malgrado la comunicazione istituzionale lo definisca con i nomi di "mediazione civile e commerciale" o semplicemente di "mediazione civile", sui media esso viene indicato con una miriade di termini, come ad esempio "conciliazione obbligatoria" e  "mediaconciliazione" che, non soltanto sono sconosciuti alla legge, ma  addirittura ingenerano ulteriore confusione. La genesi e la fonte dei contributi, invece, dovrebbero essere estratte esclusivamente dalla legge. Essa afferma, in modo semplice e chiaro, cosa si intende per "mediazione civile e commerciale" (Giustizia.it, d.lgs.

Tra ricerca della forma fisica e sociologia del divertimento, le spiagge diventano vere e proprie palestre

“Villaggio Turistico offre servizi di baby-sitting e animazione, mini club, gonfiabili e gioco-sport per i piccini e nel contempo aree fitness, balli di gruppo e campi sportivi per gli adulti. Il relax e il divertimento è garantito anche nei tanti alberghi della zona: tutti attrezzati di piscina in giardino anche a misura di bambino e piccoli centri Spa per garantire il benessere di tutta la famiglia. Attrazioni e spettacoli coinvolgenti” Un annuncio pubblicitario che non fa una piega e che siamo abituati ormai a leggere ovunque. Le spiagge non sono più quelle di una volta e non solo per la configurazione naturale modificata dagli interventi umani: una struttura balneare al passo con i tempi deve dotarsi di attrezzature che vanno dall’aquagym all’hidrobike,